Calcio. Lippi: "Mi dicono che le cose stanno migliorando molto in Cina"

(Ansa)
"Mi dicono che le cose stanno migliorando molto in Cina" ha dichiarato l'ex ct della Cina, Marcello Lippi "Hanno affrontato la questione con grande decisione e severità. Qui ho sentito dire che una persona contagiata è scappata dalla zona rossa per andare a sciare, si è fatta male e l'hanno curata. Lì chi è scappato dalle zone rosse è stato giustiziato, sono molto più severi nel far rispettare le leggi".

"In Cina hanno medici e scienziati importanti, stanno trovando la maniera di uscirne. Le cose stanno migliorando, aumentano molto i guariti. Probabilmente riprenderanno il campionato a metà aprile" conclude Marcello Lippi.

0 commenti:

Posta un commento