Calcio. Serie D: vince il Taranto, pareggia il Cerignola, perde il Manfredonia

di FRANCESCO LOIACONO - Turno con prestazioni altalenanti per le squadre pugliesi del girone H di serie D. Il Cerignola ha pareggiato 1-1 fuori casa con la Turris. Nel primo tempo in vantaggio i campani con Liccardi di destro. Nella ripresa il Cerignola ha impattato con Donnarumma di testa. I pugliesi sono terzi a 50 punti.

Il Taranto ha vinto 3-1 allo stadio “Jacovone” col Francavilla in Sinni. Prima fase di gara. In gol gli jonici con Galdean, tocco al volo. I lucani hanno pareggiato con Volpicelli su rigore concesso per un fallo di Rosania sullo stesso attaccante. Ripresa. Il Taranto in vantaggio con D’Agostino di destro. Terzo gol ancora di D’Agostino di sinistro. Il Taranto è quarto a 49. L’Altamura ha avuto la meglio 1-0 in casa sulla Frattese. Decisivo nella ripresa un gol di Lopez di testa. I murgiani sono quinti a quota 47. Il Gravina ha pareggiato 2-2 a Nardò. Nel primo tempo in rete i neretini con Agodirin di destro. Ripresa. Raddoppio di nuovo di Agodirin di sinistro. Il Gravina ha segnato con Caruso in diagonale. Ha pareggiato con Balzano, pennellata di destro su punizione. Il Gravina è sesto a 43, il Nardo ottavo a 39.

Il San Severo ha vinto 1-0 a Gragnano con una rete segnata da Vaccaro di sinistro nel primo tempo. I pugliesi sono dodicesimi a 25 punti. Il Manfredonia ha perso 5-4 in casa con la Sarnese. Primo tempo. In vantaggio i campani con Calemme di destro. Raddoppio di Manfrellotti di sinistro. Terzo gol ancora di Manfrellotti in diagonale. Ripresa. Gol dei pugliesi con Vatiero al volo. Quarta rete della Sarnese con Elefante su rigore concesso per un fallo del portiere Simone su Manfrellotti. Il Manfredonia ha segnato con Stoppiello di testa e Amendola in girata. Quinto gol dei campani, Talia di sinistro. Quarto gol del Manfredonia con Rinaldi di destro. I sipontini sono penultimi a 12 punti. Il Molfetta ha pareggiato 1-1 a Canosa col Picerno. Primo tempo, in gol i lucani con Morra di testa. Ripresa, pareggio dei pugliesi con Tulimieri di destro. Il Molfetta è ultimo a quota 11.

0 commenti:

Posta un commento