Calcio. Serie C: il Bisceglie vince, la Virtus Francavilla Fontana e l’Andria pareggiano

di FRANCESCO LOIACONO - Turno positivo a metà per le squadre pugliesi del girone C di serie C. Il Bisceglie ha vinto 4-2 a Fondi. Nel primo tempo in gol i pugliesi con Petta di testa. Hanno raddoppiato. Mangraviti ha involontariamente battuto di testa il suo portiere Elezaj. I laziali hanno riaperto la partita con Mastropietro di destro. Hanno pareggiato con Addessi di testa. Il Fondi si è reso insidioso. Un sinistro di Mastropietro è stato respinto con le  mani dal portiere Crispino. Addessi al volo ha calciato a lato. Nel secondo tempo in vantaggio il Bisceglie con Giron di destro. Quarto gol di Dentello Azzi di sinistro. Il Bisceglie ha concluso il torneo all’undicesimo posto a 45 punti e si è salvato.

Nel derby pugliese la Virtus Francavilla Fontana ha pareggiato 1-1 ad Andria. Nel primo tempo in gol l’Andria con Scaringella di testa. Longo tutto solo in area ha calciato addosso al portiere Albertazzi. Il Francavilla Fontana in contropiede. Un colpo di testa di Prestia è stato salvato sulla linea di porta dal difensore Colella. Ha pareggiato con Lugo Martinez, gran botta di destro da trenta metri su punizione. Nel secondo tempo il Francavilla Fontana propositivo. Un colpo di testa di Sicurella ha sfiorato la traversa. La Virtus Francavilla Fontana ha concluso il campionato al nono posto a 46 punti e disputerà i play off per la promozione in B. Nel primo turno giocherà in trasferta contro il Monopoli. L’Andria ha chiuso il torneo al quintultimo posto a quota 38 e si è salvato.

0 commenti:

Posta un commento