Calcio. Lippi: "La Nazionale? Ai Mondiali poteva fare bella figura, ma guardiamo avanti"

"La Nazionale? Ai Mondiali poteva fare bella figura. Guardiamo avanti: ci sono giovani bravi e Mancini può fare cose importanti. Le semifinali in Russia? Dico Francia-Brasile e Croazia-Inghilterra" ha dichiarato l'ex ct della Nazionale, Marcello Lippi, intervistato su 'La Gazzetta dello Sport'.

"Non sono sorpreso dai risultati di questo Mondiale. È un torneo che rispecchia quello che sta succedendo nel calcio. Nessuno si immaginava per esempio un Giappone a un passo dai quarti. Gli azzurri avrebbero fatto bene, perché comunque hanno qualità. Sull'eliminazione contro la Svezia si possono fare mille riflessioni: in quasi 90 anni abbiamo fallito la qualificazione due volte ma abbiamo pur sempre vinto quattro Mondiali, perdendone uno ai rigori. E per il futuro ci sono giovani validi e un tecnico come Mancini che può fare cose importanti. Certo, ora rosichiamo. Come la Germania. Ho scoperto che dal 2006 le formazioni campioni in carica, anche noi purtroppo, escono al primo turno".

0 commenti:

Posta un commento