5 ottobre 1983: Italia-Grecia 3-0 allo stadio della Vittoria di Bari

di NICOLA ZUCCARO. Bari, mercoledì 5 ottobre 1983. A 28 anni di distanza da Italia-Belgio 1-0 del 16 gennaio 1955 (quest'ultima preceduta da Italia-Cecoslovacchia 3-1 del 14 dicembre 1947) la Nazionale italiana di calcio torna allo Stadio della Vittoria per disputare la sua prima amichevole in notturna.

La selezione azzurra guidata dal commissario tecnico Enzo Bearzot, ed in maggioranza composta dai Campioni del Mondo di Spagna '82, affronta la Grecia. Gli ellenici vengono sconfitti per 3-0 con le reti siglate nel primo tempo da Cabrini, Rossi e Giordano e che mandarono in delirio il numeroso pubblico.

Una parte di esso, 35 anni dopo, rimarcandone la presenza con il classico "Io c'ero", ne conserva ancora il tagliando di ingresso nel glorioso impianto barese, quale ricordo e testimonianza di quella entusiasmante serata regalata dagli azzurri al capoluogo pugliese.  

0 commenti:

Posta un commento