SSC Bari: i numeri ti sorridono per metà

di NICOLA ZUCCARO - Il pubblico caldo che ha impressionato Luigi De Laurentiis al termine di Bari-Cittanovese non ha fatto il paio, relativamente alla stessa gara, con la numerosa presenza sugli spalti del San Nicola. Complice l'eliminazione dalla Coppa Italia nella serata di mercoledì 26 settembre 2018 e, probabilmente, anche per il costo dei biglietti (eccessivi per una categoria come la D) il calo delle presenze si è verificato.

Agli 11.272 spettatori di Bari-Sancataldese del 23 settembre hanno fatto seguito i 9.580 nella partita disputata contro la Cittanovese del 30 settembre, per una differenza di 1.692 presenze. Un dato del quale la SSC Bari dovrà tenerne conto, al fine di evitare ulteriori cali, indipendentemente dall'andamento del campionato. Per quest'ultimo, invece, i numeri sorridono al Bari, alla luce delle 10 reti realizzate di 1 goal e tra l'altro subito su rigore dalla Sancataldese.

Una media inglese che dovrà essere consolidata, oltre alla vetta della classifica, a partire dalle ore 15.00 di domenica 7 ottobre. Nella seconda trasferta di questo torneo in quel di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) il Bari affronterà l'Igea Virtus reduce dalla sconfitta per 1-0 subìta in casa della Palmese.

0 commenti:

Posta un commento