Bari-Palmese è quel 0-1 del 1952, per il riscatto dei galletti

di NICOLA ZUCCARO - Tre vittorie e sette pareggi, l'ultimo dei quali in ordine cronologico con il Rotonda per 0-0 nel primo turno infrasettimanale della Serie D 2018-2019, disputatosi il 14 novembre. Dati di tutto rispetto e di maggiore rilevanza a seguito dei problemi economico-finanziari per la Palmese, prossimo avversario del Bari al San Nicola, alle ore 14.30 di domenica 18 novembre. 

Per la compagine calabrese si tratta di un ritorno nel capoluogo pugliese atteso da 54 anni. L'ultimo confronto coi biancorossi risalente al 16 marzo 1952 terminò con il clamoroso successo dei neroverdi per 1-0 allo Stadio della Vittoria di Bari. Un precedente dal quale gli uomini di Giovanni Cornacchini dovranno ripartire per tornare a vincere dopo il passo falso in quel di Castrovillari e per consolidare il primato in classifica, in gran parte costruito fra le mura amiche dell'impianto di via Torrebella con 4 successi e 1 pareggio.

Un ruolino di marcia che i galletti dovranno ulteriormente arricchire, al fine di evitare quei corsi e ricorsi storici di Vichiana memoria che possano fare  anche al caso dell'ultracentenario Almanacco del Bari.  

0 commenti:

Posta un commento