Calcio. Serie D: il Cerignola e l’Altamura vincono, il Taranto il Bitonto e l’Andria pareggiano, il Gravina e il Fasano perdono

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata con luci e ombre l’undicesima di andata per le squadre pugliesi del campionato di serie D girone H. Il Cerignola ha vinto 5-1 in casa col Gravina nel primo derby pugliese. Nel primo tempo in vantaggio gli ofantini con Longo di destro. Nel secondo tempo ha raddoppiato Alessio Esposito di sinistro. Il Cerignola ha realizzato il terzo gol con Lattanzio, tocco rasoterra. E’ andato in gol per la quarta volta con Loiodice in scivolata. Il Gravina ha segnato la rete della bandiera con Santoro in girata. Ma il Cerignola ha ottenuto la quinta realizzazione con Longo di destro. Il Cerignola è secondo in classifica con 21 punti, il Gravina dodicesimo a quota 14. Il Taranto ha pareggiato 1-1 in casa col Gelbison. Nel primo tempo in gol i campani con Cammarota di destro. Nella ripresa gli jonici hanno pareggiato con D’Agostino su rigore dato per un fallo di mano di De Cosmi. Il Taranto è terzo a 19 punti.

Nell’altro derby pugliese il Bitonto ha pareggiato 1-1 in casa col Nardò. Nel secondo tempo in vantaggio i salentini con Kyeremateng di destro. I neroverdi pugliesi hanno pareggiato con Patierno su rigore concesso per un fallo di Aquaro sullo stesso Patierno. Il Bitonto è sesto a 17 punti, il Nardò quarto a quota 18. L’Altamura ha vinto 2-1 a Gragnano. Nel secondo tempo in gol i campani con Gassama di destro. I murgiani hanno pareggiato con Montemurro di sinistro. Sono andati in vantaggio di nuovo con Montemurro, tiro al volo. L’Altamura è quinta con 18 punti.

L’Andria ha pareggiato 0-0 fuori casa contro il Savoia. Nel primo tempo i pugliesi insidiosi. Un colpo di testa di Ayina ha sfiorato il palo. Nel secondo tempo i campani in contropiede. Un tiro di Pisani è terminato fuori. L’Andria è settima con 17 punti. Il Fasano ha perso 3-1 a Nola. Nel secondo tempo in gol i campani con Gennaro Esposito di destro. Il Nola ha raddoppiato con lo stesso Esposito, tiro dalla lunga distanza. I pugliesi hanno accorciato le distanze con Gomez Forbes di sinistro. I campani hanno segnato il terzo gol sempre con Gennaro Esposito, tiro di destro a rientrare. Il Fasano è decimo con 15 punti.

0 commenti:

Posta un commento