Italia-Usa, una sfida mondiale

di NICOLA ZUCCARO - Italia-Usa. Una sfida che pur non avendo lo stesso prestigio dei confronti con le titolate Brasile, Argentina, Uruguay, Germania, Francia e Inghilterra, ugualmente invita a sfogliare l'almanacco del calcio mondiale. Esso rivela che le due selezioni si sono affrontate per 3 volte nei Campionati del Mondo. Nel 1934, in Italia, la Nazionale selezionata dal ct Vittorio Pozzo si impose per 7-1 a Roma nell'edizione che vide la stessa, laurearsi per la prima volta Campione del Mondo.

Nel 1990, e sempre a Roma, durante i Mondiali dalle "Notte Magiche", gli azzurri si imposero per 1-0. Nel 2006, in Germania, l'Italia manca il tris per l'1-1 di una delle gare del girone eliminatorio per la clamorosa autorete di Zaccardo nella partita segnata dalla contemporanea espulsione di De Rossi. Se i precedenti "mondiali" sorridono agli azzurri, non si può scrivere altrettanto per le amichevoli.

L'ultima di esse, risalente al 29 febbraio 2012 e disputata a Genova, terminò 1-0 per gli statunitensi, con rete di Dempsey. Un motivo in più nel dare il massimo per gli azzurri convocati dal Ct Roberto Mancini, chiamati a riscattare quest'oggi in Genk (Belgio), con fischio di inizio alle 20.45 e sempre in un confronto amichevole, la sconfitta precedentemente menzionata.

0 commenti:

Posta un commento