La Lazio resterà Immobile nella Zona Europa League?

di NICOLA ZUCCARO - La doppietta di Immobile per il definitivo 4-1 alla Spal è quanto basta per riconsegnare alla Lazio il suo maggiore marcatore, nel giorno in cui (4 novembre) il celebre radiocronista Sandro Ciotti (vecchia gloria laziale, alla luce dei suoi trascorsi calcistici nel settore giovanile biancoceleste) avrebbe compiuto 90 anni. Le 2 reti (al 26' e al 35'), completate dalle marcature di Parolo e di Cataldi, hanno consentito alla squadra capitolina di conservare il quarto posto in una classifica che la vede collocata in zona Europa League.

Una posizione al confine con quel quartetto attualmente lanciato verso la Champions League e completato dal Milan. A tallonare la Lazio ci pensa il Sassuolo che, espugnando il Bentegodi di Verona (2-0 al Chievo), presenterà il suo biglietto da visita per accreditarsi all'Europa League, nello scontro diretto con gli uomini di Inzaghi, previsto alle ore 18.00 di domenica 11 novembre 2018, al Mapei Stadium di Reggio Emilia. 

0 commenti:

Posta un commento