Bari: battere il Roccella, per i 45 punti sotto l'albero di Natale

di NICOLA ZUCCARO - Chiudere il girone di andata con una vittoria che blinderebbe, con il raggiungimento dei 45 punti, il primo posto in classifica. E' il compito assegnato prima della sosta natalizia al Bari e che dovrà superarlo a partire dalle 14:30 di domenica 23 dicembre 2018.

La traccia del tema che i galletti dovranno eseguire, subito dopo il fischio di inizio del sig. Costanza della Sezione di Agrigento, avrà per oggetto il Roccella.

La compagine calabrese, galvanizzata dal 4-1 inflitto nel precedente turno alla Cittanovese, salirà sul rettangolo del San Nicola, con questa condizione psicologica, nonostante i 22 punti che lo distanziano dal Bari.

La compagine calabrese, allenata da Francesco Passiatore e con gli arrivi dal mercato dicembrino di Vito Colaianni e di Federico Pizzutelli, avrà, anche alla luce dei trascorsi calcistici nella Primavera del Bari, dei tre elementi precedentemente menzionati, quel motivo un più per ben figurare contro i biancorossi. 

0 commenti:

Posta un commento