Serie D: Cerignola Gravina e Altamura vincono, Andria Taranto e Bitonto perdono

di FRANCESCO LOIACONO. Turno agrodolce il nono di ritorno per le squadre pugliesi del campionato di serie D girone H. Nel derby pugliese il Cerignola ha vinto 1-0 sul neutro di Apricena e a porte chiuse contro l’Andria. Determinante per la squadra di Dino Bitetto una rete realizzata nel primo tempo da Lattanzio di destro. Il Cerignola è secondo con 58 punti, l’Andria quinta a quota 42. Nel secondo derby pugliese il Taranto ha perso 2-0 a Gravina. Nel primo tempo i murgiani sono andati in gol con Nigro di testa. Nel secondo tempo hanno raddoppiato con Santoro, tiro di sinistro. Il Taranto è terzo con 54 punti, il Gravina undicesimo a 33.

Nel terzo derby pugliese il Bitonto ha perso 2-1 ad Altamura. Nel primo tempo in vantaggio i murgiani con Guadalupi su rigore dato per un fallo di mano di Montanaro. Il Bitonto ha pareggiato con Montrone di testa. Nel secondo tempo l’Altamura ha segnato di nuovo. Montrone ha deviato involontariamente il pallone nella propria porta su cross di Vaccaro. L’Altamura è sesta a 41, il Bitonto quarto a 43. Il Fasano ha vinto 2-1 in casa col Gragnano. Nel secondo tempo in vantaggio i campani con Martone su rigore per fallo di Mambella su Sorriso. I pugliesi hanno pareggiato con Montaldi su rigore dato per fallo di Ammendola su Forbes. Hanno realizzato il gol decisivo con Corvino di destro su assist di Ganci. Il Fasano è ottavo con 37 punti. Il Nardò ha pareggiato 1-1 in casa col Pomigliano. Nel primo tempo in gol i salentini con Monopoli di destro. Nel secondo tempo i campani hanno pareggiato con Buonocore, tiro a rientrare. Il Nardò è dodicesimo con 30 punti.

0 commenti:

Posta un commento