SSC Bari: Cornacchini spiega il 3-1 al Castrovillari

di NICOLA ZUCCARO - "Una partita complicata. Se ti sbilanci troppo, alla fine perdi". E' l'analisi a caldo attraverso la quale Giovanni Cornacchini ha evidenziato in sala stampa dopo Bari-Castrovillari la scarsa attenzione assunta dai suoi uomini nel confronto vinto per 3-1 sui calabresi e in virtù del quale i galletti tornano a vincere in casa a distanza di un mese.

Quanto esposto da Cornacchini è stata la premessa dell'invito alla pazienza e alla serenità che ha rivolto ai suoi e principalmente motivato dalla fisicità applicata dal Castrovillari in una gara dall'elevato indice di fallosità. Se è vero come è vero che si vince pur giocando male, è altrettanto vero che a questo Bari manca ancora quella cattiveria utile nel chiudere al più presto la gara a proprio favore.

Una mancanza, come ha ulteriormente rilevato Cornacchini, resa necessaria dalla lunghezza delle partite. In esse rientra anche quella disputata nel pomeriggio di domenica 17 marzo 2019 e diretta da una delle peggiori terne arbitrali fin qui visionate al San Nicola nella Serie D 2018-2019. 

0 commenti:

Posta un commento