SSC Bari: con la Nocerina, primo match point per la C

di NICOLA ZUCCARO - Sarà il trentesimo turno della Serie D 2018-2019 a decretare la matematica promozione del Bari in C ? Una prima risposta a questa domanda potrà pervenire nella serata di sabato 6 aprile 2019, dopo il triplice fischio del confronto fissato per le 16.00 e che opporrà il Gela alla Turris. Un pareggio o una sconfitta della compagine campana e seconda forza del campionato sul campo di Licata potrebbe spianare al Bari la strada per il ritorno nel calcio professionistico. 

Di contro, il condizionale resta obbligatorio per i galletti. I biancorossi dovranno necessariamente sconfiggere la Nocerina al " P.Novi" di Angri, dove si disputerà l'incontro a causa dell'indisponibilità del "San Francesco" di Nocera Inferiore. Ma sulla combinazione dei risultati possibilmente favorevoli al Bari, permane la massima prudenza in casa biancorossa anche a causa dell'indisponibilità di Brienza (infortunio) e degli squalificati Simeri, Aloisi e Mattera. 

Assenze che costringeranno Mister Cornacchini ad allestire una formazione inedita con Iaderesta, centravanti sin dal fischio di inizio del Sig. Matteo Dallapiccola della sezione di Trento e fissato per le ore 15.00 di domenica 7 aprile 2019.

0 commenti:

Posta un commento