22-7-56, quando Moss vinse l'ultimo GP di Bari


di NICOLA ZUCCARO. Prima di spegnersi, chiudendo semplicemente gli occhi - come dichiarato da sua moglie Susie - Stirling Moss avrà ricordato, fra le sue numerose gare vinte, la nona e ultima edizione del Gran Premio di Bari. 

Il 22 luglio 1956, Moss sfrecciò per primo al volante di una Maserati, sotto la bandiera a scacchi sventolata sul traguardo di un circuito invertito nel suo senso di marcia per motivi di sicurezza. Di quel successo si tornò a scrivere e a parlare nel 2010, quando, per la prima edizione della rievocazione storica del Gran Premio di Bari, Stirling Moss era atteso nel capoluogo pugliese quale ospite d'onore della stessa. Ma un serio infortunio condominiale, da poco occorsogli, gli impedì di tornare nel capoluogo pugliese per ricordare quel successo che coincise con l'uscita definitiva di Bari dalla geografia dell'automobilismo internazionale. 

0 commenti:

Posta un commento