Calcio. Zidane: "Nessuno sa cosa succederà, e per questo io non parlo del prossimo anno"

(Ansa)
"Nessuno sa cosa succederà, e per questo io non parlo del prossimo anno. Ho un contratto con il Real Madrid, mi piace stare qui e mi godo ciò che ho fatto, però non si sa mai cosa può succedere nel calcio. Ma per ora sto qui e me la godo, vedremo fino a quando" ha dichiarato l'allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane.

"Alla prossima stagione bisognerà pensare più avanti, perché prima ci sono troppe cose di cui dobbiamo occuparci. Ci sono ancora delle competizioni in corso, quindi non mi sembra il caso di parlare della stagione che verrà. Le cose si fanno una alla volta. Vincere questa Liga non è certo stato facile, e abbiamo lottato fino all'ultima partita prima di questa. Se sono io lo 'Special One' del Real? Non mi sento niente di questo, ma un uomo che è fortunato ad essere in questo club e ad avere a disposizione questi giocatori. E cerco di godermela giorno per giorno, perché so che tutto questo, prima o poi, finirà, come è già successo l'altra volta" ha dichiarato ancora Zinedine Zidane in conferenza stampa. 

0 commenti:

Posta un commento