Serie B: il Lecce sfida in trasferta il Brescia, il Cosenza gioca col Cittadella


di FRANCESCO LOIACONO. Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali torna il campionato di Serie B con le partite della terza giornata di andata. Nell’anticipo di domani sera alle 21 il Lecce sfiderà in trasferta il Brescia. I salentini puntano al successo per confermarsi al secondo posto dopo la vittoria 2-0 ad Ascoli. I lombardi sulla cui panchina debutta il nuovo tecnico Diego Lopez subentrato all’esonerato Luigi Del Neri, cercano i tre punti per rilanciarsi dopo il ko 3-0 a Cittadella. 

Sabato alle 14 il Cosenza giocherà allo Stadio "San Vito-Luigi Marulla" col Cittadella, che è primo da solo con 6 punti. I calabresi devono vincere per confermarsi in positivo dopo il pareggio 1-1 a Ferrara con la Spal. La Cremonese vuole superare allo Stadio "Zini" il Venezia per abbandonare l’ultimo posto in classifica dopo l’1-1 ottenuto a Pisa. Il Frosinone cerca di imporsi in casa sull’Ascoli per restare in zona play off dopo il 2-0 conquistato a Venezia. Il Pordenone deve prevalere a Trieste sulla Spal per risalire in classifica dopo l’1-1 a Vicenza. La Reggiana vuole battere al "Mapei Stadium" il Chievo Verona per avvicinarsi alla vetta dopo il 2-0 fuori casa con l’Entella. La Salernitana vuole superare in Campania il Pisa per regalare una nuova soddisfazione ai tifosi dopo il 2-1 in trasferta col Chievo. La Reggina punta a centrare il secondo successo consentivo sul campo dell’Entella dopo il 3-1 in Calabria sul Pescara. L’Empoli dovrà vedersela alle 16 in Abruzzo col Pescara e deve rifarsi dopo lo 0-0 allo Stadio "Castellani" col Monza.

0 commenti:

Posta un commento