Serie D: nel recupero l’Altamura vince 2-1 in casa col Nardò

di FRANCESCO LOIACONO. Nel recupero del campionato di serie D girone H l’Altamura ha vinto 2-1 in casa col Nardò. E’ stato un bellissimo derby pugliese. Nel primo tempo i murgiani insidiosi. Un tiro di Tedesco è terminato fuori. Il Nardò ha sbagliato un rigore concesso per un fallo di Caldore su Kyeremateng. Lo stesso Kyeremateng infatti ha calciato sul palo. I murgiani propositivi. Un colpo di testa di Montemurro è stato deviato in angolo dal portiere Rizzitano. I salentini propositivi. Un destro di Bolognese ha sfiorato la traversa. Nel secondo tempo l’Altamura è rimasta in dieci. Espulso Catinali per un duro fallo su Centonze. La squadra di Cozza è passata in vantaggio al 9’ con Palazzo di destro. Il Nardò velocissimo. Una conclusione di Bertacchi ha trovato pronto il portiere Volzone a salvarsi in corner. Al 30’ l’Altamura ha raddoppiato con Tedesco di sinistro dopo un contropiede. Al 39’ il Nardò ha segnato con Centonze, tiro rasoterra. I salentini hanno sfiorato il pareggio. Un colpo di testa di Prinari è finito alto. L’Altamura è quarta in classifica con 32 punti, il Nardò decimo a quota 25.

0 commenti:

Posta un commento