Calcio. Serie D: il Cerignola il Taranto e il Bitonto vincono, il Fasano l'Altamura e l'Andria perdono

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata con luci e ombre la decima di ritorno per le squadre pugliesi del campionato di serie D girone H. Nel derby pugliese il Cerignola ha vinto 3-1 in casa col Fasano. Nel secondo tempo in gol il Fasano con Colombatti di destro. La squadra di Leonardo Bitetto ha pareggiato con Abruzzese di sinistro. E’ passata in vantaggio con Lattanzio, tiro rasoterra. Ha realizzato la terza rete con Loiodice, girata al volo. Il Cerignola è secondo con 61 punti, il Fasano ottavo a quota 37. Nel secondo derby pugliese il Taranto ha vinto 2-1 in casa contro l’Altamura. Nel primo tempo in rete gli jonici con D’Agostino su rigore dato per un fallo di Caldore su Roberti. Hanno raddoppiato nel secondo tempo con Favetta di destro. Il Taranto è terzo con 57 punti, l’Altamura settima con 41.

Nel terzo derby pugliese il Bitonto ha vinto 1-0 in casa con l’Andria. Determinante per i neroverdi pugliesi la rete realizzata nel primo tempo da Montrone, tocco in acrobazia di sinistro. Il Bitonto è quarto a 46 punti, l’Andria quinta a 42. Il Nardò ha perso 2-1 a Sorrento. Nel secondo tempo in gol i pugliesi con Prinari, tiro da trenta metri. I campani hanno pareggiato con De Angelis di testa. Sono passati in vantaggio con Vitale di destro. Il Nardò è tredicesimo a quota 30. La partita che il Gravina doveva giocare fuori casa col Pomigliano è stata rinviata poiché il portiere dei murgiani Loliva era impegnato con la Rappresentativa di Serie D nel torneo giovanile di Viareggio.

0 commenti:

Posta un commento