Juventus richiamata dai suoi tifosi a Vinovo

di NICOLA ZUCCARO - E' stato un 25 aprile tribolato per la Juventus. Nell'anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo, a Vinovo è andato in scena l'opposto di quel che si verificò 73 anni fa, coi bianconeri assediati all'uscita dal Centro sportivo utilizzato per le sedute di allenamento. In un confronto - controllato a vista dalle Forze dell'ordine - una numerosa rappresentanza di juventini ha richiesto ai vari Buffon, Marchisio e Dybala di non mollare la presa per la conquista dello Scudetto (sabato 28 aprile la Juventus sarà di scena a San Siro nel big match con l'Inter) e della Tim Cup che vedrà il 9 maggio la Signora impegnata a Roma nella finalissima contro il Milan.

0 commenti:

Posta un commento